Ultime News

(04/10/2017) STARTUP INNOVATIVE: Pienamente operative le modifiche agli incentivi per gli investimenti in equity

Commissione europea, Decisione 19 giugno 2017 n. 4285: autorizzati gli incentivi al 30% per gli investimenti nel capitale sociale delle start up innovative, come previsto dalla legge di Bilancio 2017



Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica che sono pienamente operative le modifiche che hanno rafforzato e reso permanenti gli incentivi fiscali per chi investe in startup innovative, previste dalla legge di bilancio per il 2017 e ora autorizzate dalla Commissione europea (SA 47184) che il 18 settembre 2017 ha pubblicato la relativa Decisione.

Gli incentivi, volti a sostenere la nascita e lo sviluppo di imprese innovative ad alto valore tecnologico, sono destinati sia alle persone fisiche che alle persone giuridiche che decidono di investire nel capitale delle startup innovative.

Per le persone fisiche è prevista una detrazione dall’IRPEF lorda pari al 30% della somma investita nel capitale sociale delle startup innovative, fino ad un investimento massimo di un milione di euro annui.

Le persone giuridiche possono beneficiare di una deduzione dall’imponibile IRES pari al 30% dell’investimento, con tetto massimo di investimento annuo pari a 1,8 milioni di euro.

Gli incentivi sono usufruibili sia in caso di investimenti diretti, sia in caso di investimenti indiretti per il tramite di organismi di investimento collettivo del risparmio (OICR) e di altre società che investono prevalentemente in tali società.

Tali agevolazioni potranno essere fruite stabilmente: la legge di bilancio per il 2017, infatti, le ha rese permanenti.

In allegato e nella sezione Normativa di Nonprofitonline, la Decisione della Commissione europea 19 giugno 2017 n. 4285, Aiuto di Stato SA.47184 (2016/N) - Italia, Incentivi fiscali all'investimento in start-up innovative (modifica del regime di aiuto SA.43005 (2015/N)).


http://www.mef.gov.it

http://ec.europa.eu

  • Commissione europea, Decisione 19 giugno 2017 n. 4285
    Commissione europea, Decisione 19 giugno 2017 n. 4285 198,63 KB

Autenticazione necessaria

Per inserire un tuo commento a questo articolo devi essere registato, se non sei ancora registrato clicca qui. Se sei già registrato al sito effettua l’autenticazione inserendo il tuo indirizzo e-mail e la tua password.

Stampa questa pagina Invia questa pagina ad un amico
© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits