Ultime News

(08/05/2018) Costituito l'Organismo nazionale di controllo (ONC) dei Centri di servizio per il volontariato

Decreto Ministeriale 19 gennaio 2018, G.U. 7 maggio 2018 n. 104



E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 7 maggio 2018 n. 104 il Decreto Ministeriale 19 gennaio 2018 di costituzione dell'organismo nazionale di controllo (ONC) di cui all'articolo 64, commi 1 e 2 del Codice del terzo settore.

L'ONC è una fondazione, dotata di piena autonomia statutaria e gestionale, con durata illimitata e ha sede in Roma.

Nello svolgimento delle sue funzioni, l'ONC opera anche attraverso propri
uffici territoriali denominati Organismi territoriali di controllo sui centri di servizio per il volontariato (OTC).

L'ONC svolge le seguenti funzioni (art. 64 del Codice del Terzo settore):
- amministra il Fondo Unico Nazionale per i Centri di servizio e riceve i contributi delle Fondazioni di Origine Bancaria;
- determina i contributi integrativi dovuti dalle FOB ai sensi dell'articolo 62, comma 11;
- stabilisce il numero di enti accreditabili come CSV nel territorio nazionale nel rispetto di quanto previsto dall'articolo 61, commi 2 e 3;
- definisce triennalmente, nel rispetto dei principi di sussidiarieta' e di autonomia ed indipendenza delle organizzazioni di volontariato e di tutti gli altri enti del Terzo settore, gli indirizzi strategici generali da perseguirsi attraverso le risorse del Fondo Unico Nazionale;
- determina l'ammontare del finanziamento stabile triennale dei CSV e ne stabilisce la ripartizione annuale e territoriale, su base regionale, secondo quanto previsto dall'articolo 62, comma 7;
- versa annualmente ai CSV e all'associazione dei CSV piu' rappresentativa sul territorio nazionale in ragione del numero di CSV ad essa aderenti le somme loro assegnate;
- determina i costi del suo funzionamento, inclusi i costi di funzionamento degli OTC e i costi relativi ai componenti degli organi di controllo interno dei CSV, nominati ai sensi dell'articolo 65, comma 6, lettera e);
- individua criteri obiettivi ed imparziali e procedure pubbliche e trasparenti di accreditamento dei CSV, tenendo conto, tra gli altri elementi, della rappresentativita' degli enti richiedenti, espressa anche dal numero di enti associati, della loro esperienza nello svolgimento dei servizi di cui all'articolo 63, e della competenza delle persone che ricoprono le cariche sociali;
- accredita i CSV, di cui tiene un elenco nazionale che rende pubblico con le modalita' piu' appropriate;
- definisce gli indirizzi generali, i criteri e le modalita' operative cui devono attenersi gli OTC nell'esercizio delle proprie funzioni, e ne approva il regolamento di funzionamento;
- predispone modelli di previsione e rendicontazione che i CSV sono tenuti ad osservare nella gestione delle risorse del FUN;
- controlla l'operato degli OTC e ne autorizza spese non preventivate;
- assume i provvedimenti sanzionatori nei confronti dei CSV, su propria iniziativa o su iniziativa degli OTC;
- promuove l'adozione da parte dei CSV di strumenti di verifica della qualita' dei servizi erogati dai CSV medesimi attraverso le risorse del FUN, e ne valuta gli esiti;
- predispone una relazione annuale sulla proprie attivita' e sull'attivita' e lo stato dei CSV, che invia al Ministero del lavoro e delle politiche sociali entro il 31 maggio di ogni anno e rende pubblica attraverso modalita' telematiche.

L'ONC e gli OTC non possono finanziare iniziative o svolgere attivita' che
non siano direttamente connesse allo svolgimento delle proprie
funzioni istituzionali.

Il patrimonio dell'ONC, necessario per lo svolgimento delle sue funzioni, e' costituito da una dotazione iniziale di euro 50.000,00, anticipata da Acri.
Concorrono a formare il patrimonio dell'ONC le ulteriori risorse derivanti dalle donazioni, dalle disposizioni testamentarie, dalle erogazioni liberali e dai contributi ed elargizioni di soggetti pubblici e privati.
Le risorse patrimoniali sono utilizzate esclusivamente per il funzionamento dell'ONC e degli OTC nel perseguimento degli scopi istituzionali.

Organi della fondazione sono:
- il Consiglio di amministrazione;
- l'organo di controllo, con la presenza di almeno un revisore legale iscritto nel registro di cui al decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39.

I 13 componenti dell’ONC individuati dal Decreto 19 gennaio 2018 sono:
– Giuseppe Guzzetti, presidente Acri
– Francesco Profumo, presidente Compagnia di S. Paolo
– Antonio Finotti, presidente Fondazione Cassa risparmio Padova e Rovigo
– Umberto Tombari, presidente Fondazione Cassa risparmio Firenze
– Matteo Melley, presidente Fondazione Cassa risparmio La Spezia
– Giorgio Righetti, direttore Acri
– Roberto Giusti, Acri, coordinatore Consulta Comitati di Gestione
– Stefano Tabò, presidente CSVnet
– Roberto Museo, direttore CSVnet
– Claudia Fiaschi, portavoce Forum Terzo settore
– Maurizio Mumolo, direttore Forum Terzo settore
– Antonio Fici, ministero Lavoro, docente università Molise
– Stefania Saccardi, conferenza delle Regioni, assessore Toscana.

I componenti del Consiglio di amministrazione durano in carica tre anni.

Con uno o piu' decreti ministeriali successivi all'adozione dello statuto dell'ONC, saranno nominati i componenti degli OTC.

L'ONC e' sottoposto alla vigilanza del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, al fine di verificarne il rispetto delle disposizioni di legge.
L'ONC entro il 31 maggio di ogni anno trasmette al Ministero vigilante la relazione annuale sulle proprie attivita' e sull'attivita' e lo stato dei CSV.

Potete leggere il presente decreto nella sezione Normativa Nazionale di Nonprofitonline.

Redazione Non profit on line

Autenticazione necessaria

Per inserire un tuo commento a questo articolo devi essere registato, se non sei ancora registrato clicca qui. Se sei già registrato al sito effettua l’autenticazione inserendo il tuo indirizzo e-mail e la tua password.

Stampa questa pagina Invia questa pagina ad un amico
© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits