marzo

 < News
marzo

(10/03/2014) IMU: scuole pubbliche statali, scuole pubbliche paritarie

In allegato, un interessante approfondimento di Anna Monia Alfieri.


I nostri Costituenti, molto prima dell’Unione Europea (Risoluzione UE 1984), nel 1948, individuarono e riconobbero, con una straordinaria capacità di visione, l’importanza della libertà di scelta educativa, e, la libertà di insegnamento come ad essa funzionale e conseguente.
Eppure il sistema educativo italiano è ancora incompiuto.

Ecco l’approfondimento di Anna Monia Alfieri per punti:

1.    Un Regolamento per adeguarsi ai parametri di conformità Europei
2.    L’Italia giuridicamente anticipa l’Europa. Riconoscimento del diritto
3.    Settore Scuole e attività educative
4.    Il requisito “rette di importo simbolico” in Italia e in Europa
5.    La bozza del Decreto IMU per gli enti non commerciali schiera un parametro inedito, quello del costo medio per studente.
6.    Costo Medio Standard.   
7.    Conclusioni. Garanzia dell’esercizio del diritto.

Per leggerlo, scarica il pdf in allegato.
E sfoglia la presentazione "L'Italia anticipa l'Europa".

  • Approfondimento di Anna Monia Alfieri
    Approfondimento di Anna Monia Alfieri 122,53 KB

  • ''L'Italia anticipa l'Europa''
    "L'Italia anticipa l'Europa" 591,49 KB
Stampa questa pagina Invia questa pagina ad un amico
© 2015 Edinet Srl - Tutti i diritti riservati - Via Gaetano Doninzetti 30 - 20122 Milano - tel. 02.77886211 - P.IVA: 12985430151 - Privacy policy - Site credits